Dove siamo

Siamo a Sedilo, comune della provincia di Oristano, è situato al centro della Sardegna, a 288 metri sul livello del mare e conta circa 2.000 abitanti.

Sorge su un vasto altopiano che degrada dolcemente ad oriente nella media valle del Tirso, attraversata dal fiume omonimo, il più lungo della Sardegna.

Una parte dei terreni vallivi è sommersa dalle acque del lago Omodeo, uno dei laghi artificiale più grandi d’Europa.

Il territorio di questo antico paese presenta una densità di monumenti archeologici tra le più alte dell’intera isola.

Accanto agli oltre cento nuraghi è possibile ammirare i pozzi nuragici, le domus de janas e le tombe dei giganti, il luogo privilegiato per la sepoltura del capo tribù, oltre i cippi e le urne funerarie adibite alla raccolta delle ceneri.

Gli scavi, infine, hanno portato alla luce i resti di un tempio pagano e un dolmen, area adiacente alla costruzione nuragica destinata ad ospitare sacrifici.

Come arrivare a Sedilo

Arrivare a Sedilo è molto semplice:

Da Cagliari, percorrendo la Strada Statale 131 “Carlo Felice”, ci si immette al Km 123 del bivio di Abbasanta e sulla Strada Statale 131 Dcn (Abbasanta-Olbia) fino al bivio Sedilo Sud.
Identico percorso da Sassari o da Oristano.

Arrivando da Olbia si percorre la Strada Statale 131 Dnc fino al bivio per Sedilo Nord.

<iframe src="https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m18!1m12!1m3!1d12194.427226459215!2d8.913086236124377!3d40.1733073161031!2m3!1f0!2f0!3f0!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!3m3!1m2!1s0x12ddc92bee45641f%3A0x6cf4aae53bba352b!2s09076+Sedilo+OR!5e0!3m2!1sit!2sit!4v1498136841357" width="100%" height="450" frameborder="0" style="border:0" allowfullscreen></iframe>